Luoghi comuni da sfatare
Diffidate di tutti coloro che fanno simili affermazioni. Il nostro consiglio è di stare bene in guardia da chi vi propone sistemi di identificazione ultra tecnologici, localizzatori satellitari, nuovi chip installati nel telaio, comunità social che girano la città in cerca della vostra bicicletta rubata, e tante altre novità, senza mai accennare alla necessità di dotarsi di un buon antifurto meccanico.
È chiaro che costoro o non sanno di cosa stanno parlando oppure vogliono trarvi in inganno.
Per una buona protezione della bici dal furto, l'antifurto meccanico è essenziale. Anche se da solo non è sufficiente.
Chi conosce il fenomeno dei furti di bici e vuole comportarsi seriamente ve lo dice con forza, qualunque sia il gadget tecnologico che vi vorrebbe vendere.
Ovviamente, come vedremo di seguito, Non tutti gli antifurto sono uguali.
La tecnica del doppio antifurto | Come difendersi dal furto della bici | Antifurto da evitare
Questo è vero.
Ma più l'antifurto richiede tempo e attrezzi particolari per essere aperto e più il ladro è portato a desistere.
Studi del nostro BiciSicura Competence Center ed altri a livello internazionale, hanno dimostrato che il tempo limite a cui il ladro decide di desistere è proporzionalmente legato al valore commerciale della bici da rubare. Per bici di valore fino a 400-500 Euro, il ladro normalmente desiste se ci mette più di 8-10 minuti per aprire l'antifurto. Per bici di valore oltre i 2-3.000 Euro il ladro può insistere anche fino a 15 minuti (aumenta il rischio ma aumenta anche il valore del bottino).
Ovviamente, ci sono altri fattori che possono variare tali tempi di desistenza, quali:
  • Bici anonima o bici identificabile univocamente (vedi i vari sistemi di marchiatura e registri bici collegati)
  • Il luogo dove è parcheggiata la bici
  • Come è ancorata la bici e a cosa
  • L'orario
  • La presenza o meno di passanti
  • Il livello di presidio delle Forze di Polizia
Tuttavia, qualunque sia l'incidenza di tali fattori, l'investimento in un buon antifurto paga sempre.
È vero, la variabile prezzo è importante, ma molto più importante è la certificazione del livello di sicurezza da parte di una terza parte indipendente che non sia il fornitore dell'antifurto o il negoziante che te lo vende.
A parità di prezzo, possiamo trovare antifurto che presentano livelli di protezione molto diversi. Anche il tipo di antifurto ed il suo peso incidono sia sul prezzo che sul livello di protezione.
Per ultimo interviene anche la marca dell'antifurto. Marche più blasonate spesso offrono livelli di protezione migliori e più garantiti a fronte di un prezzo mediamente più elevato, anche se questo non sempre accade.
Pertanto, il livello di prezzo è sicuramente un indicatore da considerare quando si valuta la qualità dell'antifurto, ma non è l'unico.
Diversi sono i tipi di antifurto disponibili sul mercato. Si va dall'arco rigido, cosiddetto ad U, alla catena a maglia quadra e cementata, dal cobra o serpentone al multifilo gommato, dall'archetto fisso alla spirale con combinazione, ecc. Molto importanti però sono la qualità dei materiali usati, la loro forma e il loro trattamento chimico. Ma ancrra di più è imporatante il tipo di serratura adottato. Dal numero di cilidri di cui è composta, dal fatto di resistere al liquido refrigerante, ecc. Tutti fattori che concorrono a formare il livello di portezione dell'antifurto e che vanno tenuti in considerazione.
Da una nostra indagine compiuta sugli utenti del Registro Italiano Bici, comfermata anche da un'analoga ricerca effettuta in Inghilterra nel 2017, risulta che solo il 5% afferma di aver avuto indicazioni utili su come contrastare il furto della bici da parte di chi gli ha venduto la bici.
Quindi, con alcune eccezioni, il venditore di bici non può essere consuiderato in generale una fonte attendibile a dare consigli su come proteggere la propria bici dal furto.
Questo è l'errore più frequente, e forse il più grave, da chi non conosce la psicologia e le tecniche usate dal ladro di bici.
È vero, l'italiano è in Europa quello che investe meno nell'acquisto dell'antifurto meccanico a protezione della propria bici. Siamo mediamente attorno al 2-4% del valore della bici mentre all'estero siamo attorno al 8-10%. Tuttavia si è visto (vedi i casi di Germania, Olanda, Inghilterra) che comprare un antifurto migliore non riduce il rischio di furti se il ladro deve superare "solo" la barriera dell'antifurto (vedi "Il ladro apre qualsiasi antifurto").
Servono altre barriere, la prima è più importante delle quali è l'identificazione certa e sicura della bici e la sua registrazione in un registro "realmente" consultato dalle Forze di Polizia.
L'antifurto meccanico ideale
Se il valore della tua bici è compreso tra i 200€ e 500€, puoi optare per per una catena a maglia quadra cementata o un arco rigido, dal prezzo non inferiore ai 30€ (prezzo medio!). NOTA BENE: una volta individuato il tipo di antifurto cheh vorresti acquistare, fai un giro sui principali portali di shooping online e verifca il prezzo medio dell'antirufto che ti interessa. È tale prezzo che devi considerare non il primo prezzo che trovi.
Le città grandi sono più a rischio di furto delle bici per diversi motivi. Tra i principali troviamo:
  1. Maggiore assortimento di bici tra cui il ladro può scegliere (vedi anche furti su ordinazione)
  2. Più facile, e meno rischioso, vendere le bici rubate nella stessa città
  3. Presenza di bande organizzate, vista la maggiore mole di merce e mercato a disposizione
  4. Maggiori vie di fuga per il ladro che deve drsela a gambe, per i più difficli controlli da parte delle Forze di Polizia
  5. Più gente e più confusione aiutano enormemente il ladro nella sua azione
Numerosi nostri sutdi e ricerche, confortati anche da ricerche estere, dimostrano che il ladro staziona preferibilmente dove ci sono tante bici tra cui scegliere.
Stazioni ferroviarie (le preferite perchè il proprietario è prestente solo pochi minuti al giorno!), Ospedali, Scuole, Università, piscine pubbliche, campi sportivi, piazze centrali, centri comemrciali, ed in genere tutti i luoghi molto frequentati, costituiscono le zone di caccia preferite.
Se ti hanno già rubato 1,2 o più bici, signifca, molto probabilmente, che non sei un tipo molto attento, sia nella scelta degli strumenti di protezione dal furto e/o nel modo di parcheggiare la bici.
Su questo punto noi possiamo fare poco se non darti dei consigli. Devi solo imparare e migliorare, se vuoi conservare la tua bicicletta.
Usi le rastrelliere scola piatti o quelle che consentono il blocco del telaio?
Utilizzi un solo antifurto o due tipi di antifurto contemporanemanete?
Leghi solo il telaio o il telaio e le ruote?
Se nutri ancora dei dubbi sulla scelta dell'antifurto più adatto alla tua situazione, puoi richiedere gratuitamente una nostra valutazione, compilando il form di seguito riportato.
Nota Bene.
Non ti proporremo prodotti di mercato, ma ti evidenzieremo le caratteristiche che secondo noi dovrà avere l'antifurto più adatto ai tuoi utilizzi e che deciderai di acquistare liberamente dove preferisci.

Form di valutazione antifurto

La tua richiesta é stata inviata. Controlla la tua casella di posta elettronica e la cartella spam entro 24-48 ore!

accetto per proseguire.

Che tipo di bicicletta usi?

Range di prezzo della tua bici?

Quanti abitanti ha la tua città?

Dove parcheggi normalmente?

Hai già subito furti di bici?

Come blocchi la bici?

Quanto tempo impieghi pe bloccare la bici?

* Compila tutti i campi per avere una risposta precisa!

Valuta il tuo antifurto
È importante che tu conosca a quale rischio sei esposto con l'antifurto che stai utilizzando. Potrebbe essere certamente adatto. Ma potrebbe essere del tutto inefficace a proteggere la tua bici o comunque migliorabile con qualche nostro accorgimento.
Compila il form di seguito riportato e ti risponderemo rapidamente.

Form di valutazione del tuo attuale antifurto

La tua richiesta é stata inviata. Controlla la tua casella di posta elettronica e la cartella spam entro 24-48 ore!

accetto per proseguire.

Che tipo di bicicletta usi?

Range di prezzo della tua bici?

Quanti abitanti ha la tua città?

Dove parcheggi normalmente?

Hai già subito furti di bici?

Come blocchi la bici?

Quanto tempo impieghi pe bloccare la bici?

Ti ricordi quanto l'hai pagato?

Quando l'hai acquistato?

* Compila tutti i campi per avere una risposta precisa!

.